Anche gli interventi di efficientamento energetico degli edifici attraverso sistemi di gestione domotica potranno beneficiare della detrazione fiscale del 65%: è quanto emerge dal nuovo emendamento approvato alla legge di Stabilità, che estende l’Ecobonus del 65% anche agli interventi per rendere case ed edifici domotici.

Una novità interessante, che punta ad estendere il concetto di “intelligenza energetica” a case, edifici e strutture in generale, con l’obbiettivo di dar vita ad un modo nuovo e intelligente di gestire la casa e, quindi i consumi: disporre di un impianto domotico permette infatti di avere un maggior controllo sulla propria abitazione rimanendo costantemente aggiornati in merito a sprechi e quant’altro per poter ridurre al minimo i consumi, risparmiando sugli importi in bolletta.

 

Gli interventi di domotica interessati dalla detrazione fiscale del 65%

Sono soggette a detrazione fiscale le spese sostenute per l’acquisto, l’installazione e la messa in opera di “dispositivi multimediali per il controllo da remoto degli impianti di riscaldamento, produzione di acqua calda e climatizzazione nelle unità abitative”.

L’Ecobonus, valido fino al 31 dicembre 2016, permetterà di trasformare la propria abitazione in una smart home con un risparmio d’investimento del 65% .

La detrazione, che verrà restituita in 10 anni, potrà anche essere ceduta alle imprese che realizzano gli interventi di efficientamento energetico, nell’ottica di accordare ai condomini una spesa nettamente meno importante, a fronte di un significativo rimborso per l’azienda produttrice.

 

I vantaggi di una “casa domotica”

Una casa provvista di impianti domotici permette di ottenere un miglioramento sensibile dell’efficienza energetica ottenendo, di riflesso, significativi risparmi sulle utenze finali: grazie all’efficientamento degli impianti idrici, di illuminazione, di riscaldamento e raffreddamento è possibile ottimizzare i consumi generali, e, in definitiva, migliorare la qualità della vita.

Gli impianti domotici permettono quindi di monitorare consumi, sprechi e qualità dell’aria, garantendo, quindi, un maggior benessere per chi abita la casa.

Fonte: www.rinnovabili.it

I nostri servizi di domotica

Ferrazza Automazione Industriale, leader nel settore dell’automazione industriale, progetta e realizza anche sistemi di automazione domestica in grado di migliorare l’efficienza energetica di un edificio e la qualità della vita dei suoi abitanti.

I nostri sistemi domotici si applicano ad una vasta gamma di ambiti, tra cui:

  • Sicurezza
  • Sistemi di energia
  • Riscaldamento
  • Ventilazione
  • Aria condizionata
  • Illuminazione
  • Utenze elettriche
  • Intrattenimento

 

Contattaci subito per maggiori informazioni sui nostri sistemi di automazione domestica.