automazione industriale

Nonostante la produzione industriale globale abbia registrato nel 2015 una riduzione nella variazione annua, il mercato dell’automazione industriale dello scorso anno si è confermato ancora una volta un mercato dinamico e in continuo sviluppo, registrando un fatturato pari a 4 miliardi e 126 milioni, con un incremento del 7,3% rispetto al precedente 2014.

E se il 2015 ha chiuso in bellezza, è perché il comparto è sano e in continuo sviluppo, al punto da far presagire buone prospettive anche per i prossimi anni, come affermato da Giuliano Busetto (Presidente di ANIE Automazione) in occasione della Fiera dell’automazione SPS IPC Drives Italia 2016.

A questo proposito, ecco alcuni dati interessanti riguardo al mercato attuale dell’automazione industriale (Fonte: www.itismagazine.it).

 

Automazione industriale: i servizi a più alto potenziale

 

Azionamenti elettrici, PLC e Riduttori fissi costituiscono la parte principale del mercato.

Tra i drives crescono di più i servo (+10,9%) degli a.c (+3,7%).

I/O Remoti (+19,1%) hanno evidenziato invece un andamento decisamente  migliore dei Locali (-1,7%).

Molto bene i PC industriali (+15,9%), così come gli SCADA (+6,5%) e la parte HMI (-1,7%)”.

 

I principali settori di destinazione dei componenti per l’Automazione di fabbrica in Italia

 

“Analizzando i primi 10 settori di destinazione dei componenti e sistemi per l’Automazione di fabbrica in Italia si nota che l’alimentare è quello maggiormente prolifico (14%), seguito dal packaging (11%), meccanica (9%), Metallurgia e Siderurgia (7%), Logistica e Material Handling (5%), Plastica e Gomma (4%), Automotive (4%), Carta (3%), Legno (3%) ed Altri (37%).

Se si fa invece riferimento ai canali di vendita il 57% del fatturato deriva dagli OEM grazie ad un significativo contributo delle esportazioni indirette, mentre il 17% da sistemisti e quadristi e il 18% dai distributori”.

 

L’automazione di fabbrica per aree geografiche italiane nel 2015

(distribuzione % del fatturato interno)

automazione industriale per aree geografiche italiane

 

I principali mercati di sbocco dell’industria italiana dell’Automazione manifatturiera e di processo nel 2015 (distribuzione % del fatturato globale)

 Principali mercati di sbocco dell'industria italiana dell'automazione

 Fonte: www.itismagazine.it

 

Per ottimizzare i tuoi processi industriali, rivolgiti a Ferrazza!

 

Progettiamo e realizziamo sistemi di automazione industriale in grado di aumentare la produttività della tua azienda!

Siamo specializzati in:

  • Quadri elettrici e quadri di comando per l’automazione industriale
  • Software applicativi PLC, HMI, SCADA per l’automazione industriale
  • Impianti bordo macchina

 

Contattaci subito per un preventivo senza impegno e/o per maggiori informazioni!